News immobiliari

Vi teniamo aggiornati con le principali notizie del settore immobiliare

La situazione degli affitti a Trieste

La città di Trieste, con il suo fascino e la sua posizione strategica, si è trovata di fronte a una complessa situazione nel settore degli affitti. L'aumento del turismo, l'aumento dei prezzi degli immobili e il crescente numero di case destinate agli affitti turistici hanno creato un mercato immobiliare difficile da affrontare. Con l'incremento dei tassi di mutuo, sempre più persone cercano una soluzione abitativa attraverso l'affitto, ma si trovano di fronte a notevoli difficoltà. L'unica speranza per il futuro sembra essere una possibile riduzione dei tassi di mutuo nel 2024, che potrebbe portare ad un calo della domanda di case in affitto. Trieste, grazie alla sua posizione unica che la rende una porta verso il mare, ha registrato un notevole aumento del turismo negli ultimi anni. Questo ha portato ad un aumento della domanda di alloggi, sia da parte dei turisti che dei lavoratori stagionali. Di conseguenza, il numero di immobili destinati agli affitti turistici è cresciuto, riducendo l'offerta di case disponibili per l'affitto a lungo termine. Questa situazione ha contribuito ad una corsa al rialzo dei prezzi degli affitti, mettendo a dura prova le tasche dei cittadini. L'aumento dei prezzi degli immobili a Trieste è stato un fenomeno evidente negli ultimi anni. L'interesse degli investitori e l'incremento della domanda hanno contribuito a spingere verso l'alto i prezzi delle proprietà. Di conseguenza, gli affittuari si trovano a dover far fronte a canoni di locazione sempre più elevati, rendendo difficile trovare un alloggio adeguato a prezzi accessibili. Molti giovani e famiglie in cerca di una casa si trovano in una situazione di stallo, con scarse opportunità di trovare un affitto conveniente. L'aumento dei tassi di mutuo ha avuto un impatto significativo sulla domanda di case in affitto a Trieste. Sempre più persone, impossibilitate a permettersi un'ipoteca a causa degli alti tassi di interesse, si rivolgono all'affitto come alternativa. Questo ha creato un ulteriore aumento della domanda di alloggi, esacerbando la già difficile situazione del mercato degli affitti. La competizione per gli appartamenti disponibili è diventata feroce, con molti aspiranti affittuari che si trovano a dover fronteggiare la delusione di essere respinti. Nonostante la situazione attuale sia complessa, c'è una luce di speranza per gli affittuari. Si prevede che nel 2024 i tassi di mutuo possano scendere, rendendo più accessibile l'acquisto di una casa. Questa eventualità potrebbe portare ad una riduzione della domanda di case in affitto e, di conseguenza, ad una diminuzione dei prezzi degli affitti. Se questa prospettiva si concretizzasse, molti cittadini  potrebbero finalmente trovare una soluzione abitativa adeguata alle proprie esigenze e possibilità finanziarie.

Condividi l'articolo

Davide Rigatti

Telefono: 040 97 76 352
E-Mail: info@rigatti.it
Via del Mercato Vecchio 1 - Trieste
Vendita
115.000,00 €

Trieste - Magazzino zona San Giovanni

Via Del Donatello 13, Trieste
Trieste - in via de Donatello, proponiamo locale magazzino al piano terra con tre fori sulla strada, di ampie dimensioni e già do..

Leggi

  • Superficie 93 mq
  • Camere da letto 0
  • Bagni 1
Vendita
150.000,00 €

Gemona del Friuli - appartamento bilivello

Via Delle Betulle Gemona Del Friuli
Gemona del Friuli - in zona tranquilla e lontana dal traffico, proponiamo questo luminoso appartamento su due livelli. Al primo pi..

Leggi

  • Superficie 74 mq
  • Camere da letto 2
  • Bagni 2
Vendita
198.000,00 €

Trieste - Via Torrebianca

Via Torrebianca 18, Trieste
Trieste - In zona centrale a pochi passi dal Canale Ponterosso proponiamo appartamento da rimodernare al secondo piano con ascenso..

Leggi

  • Superficie 90 mq
  • Camere da letto 3
  • Bagni 2

Clicca e scopri: case che ti faranno sentire bene

Selezionati per te
Mare montagna - Profumo di un'altra epoca - L'amore romantico

Benvenuto nell'area My-Home

My-Home